• Entries (RSS)
  • Comments (RSS)

Youtube cresce: da oggi video da 15 minuti

Postato da

Vi abbiamo ascoltati, e oggi siamo felici di annunciare che abbiamo spostato il limite di upload a 15 minuti“: con queste parole Joshua Siegel, Product Manager di YouTube, annuncia nel blog ufficiale come le richieste degli utenti siano state accolte e il limite dei 10 minuti (quale lunghezza massima dei video caricati) sia stato abbattuto e sostituito da un limite posto a 15 minuti.


Siegel non poteva non citare, per l’occasione, i famosi “15 minuti di celebrità” a disposizione di chiunque profetizzati da Andy Warhol, e infatti non si è esentato; né d’altra parte la citazione è fuori luogo, considerate le persone diventate famose all’improvviso per aver condiviso pochi minuti della propri vita (o di quella del figlio ancora preda dell’anestesia, per esempio).


YouTube ha potuto apportare questa modifica - che si tradurrà in un’enorme quantità di spazio necessario in più sui server, non appena sarà sfruttata su larga scala - perché l’adozione della tecnologia Content ID sta andando a gonfie vele: i detentori dei diritti stanno riconoscendo le possibilità non solo di visibilità ma anche di guadagno che YouTube offre e stanno accettando di utilizzare gli strumenti per tutelarsi messi a disposizione dalla piattaforma, come i recenti accordi testimoniano.


Portare a 15 minuti la durata dei filmati caricabili significa anche concedere maggiore libertà a chi non si limita a mostrare al mondo gli spezzoni delle proprie vacanze, ma ha in mente di creare cortometraggi o opere artistiche che, pur contenute, hanno bisogno di una durata minima accettabile.

Intanto, per festeggiare la novità, YouTube invita gli utenti, fino al 4 agosto, a caricare video con il tag yt15minutes per comunicare al mondo ciò che vogliono: scaduto il termine saranno scelti alcuni vincitori i cui video verranno mostrati in homepage e guadagneranno così i propri 15 minuti di celebrità.


Fonte: Zeusnews


Tag : , ,